22. Oktober 2020

Bitcoin Price Rally a $9.600 ancora imminente come il tasso di hash colpisce il nuovo record di tutti i tempi nel mese di luglio

  • Il tasso di hashish di Bitcoin sale a nuovi massimi di tutti i tempi tra il consolidamento dei prezzi e il range trading.
  • Max Keiser ritiene che il denaro fiat stia perdendo potere e che il Bitcoin sia il vincitore finale.

Il prezzo Bitcoin rimane invariato per il secondo giorno di trading di questa settimana.

La stagnazione è stata la sua tazza di tè per alcune settimane. Tuttavia, il parametro dell’hash rate della rete Bitcoin Trader continua a crescere. In altre parole, l’hash rate è il livello di potenza di calcolo dedicato al mio Bitcoin.

Secondo i dati rilasciati da Matt Ward di CoinCorners, l’hash rate del Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo storico lunedì. Il parametro è salito a 147,88 esahashes al secondo; il doppio del valore visto più di 12 mesi fa. Allo stesso tempo, è più di dieci volte il tasso di hash durante il prezzo Bitcoin a 20.000 dollari.

Analisi dei prezzi Bitcoin

Un tasso di hashish più alto significa che la rete Bitcoin è più sicura. Sfortunatamente, il prezzo si è appiattito con poca o nessuna volatilità. Uno dei più grandi evangelisti per Bitcoin e anche un investitore di spicco, Max Keiser dice che un rally è probabile che segua l’aumento del tasso di hashish. In un tweet pubblicato lunedì, Keiser ha mostrato il suo ottimismo dicendo:

L’hashish precede il prezzo di BTC. Il prezzo del Bitcoin – non è così importante – in quanto il prezzo dell’oro non è così importante in quanto sia BTC che l’oro commerciano inversamente con il dollaro. L’aumento dell’hashrate di BTC dimostra la fiducia nel fatto che il denaro fiat crolli Presto, BTC attingerà effettivamente energia dal fiat.

BTC/USD grafico a 1 ora

Al momento della scrittura, Bitcoin è scambiato a 9.238 dollari dopo aver rimbalzato sul supporto a breve termine al 50% di Fibonacci. Un debole trend rialzista sta costruendo verso la resistenza a 9.300 dollari. Gli acquirenti devono, tuttavia, prepararsi a una maggiore resistenza a 50 EMA ($9.260,66) e 100 EMA ($9.256,59). Il debole slancio è sostenuto dall’RSI che punta verso l’alto. Una croce sopra la linea mediana incoraggerebbe i tori ad aumentare i loro ingressi e spingerebbe Bitcoin oltre i 9.400 dollari e aprirebbe la strada a 9.600 dollari.

Livelli Intraday chiave Bitcoin

Tasso spot: 9.234 dollari

Variazione percentuale: -0,02%

Variazione relativa: -2,13

Tendenza: Rialzista

Volatilità: Espansione